Ferrari F8 Tributo interni descrizione progetto

 

 

 

 

Gli interni della F8 Tributo mantengono il classico tema di stile a “cockpit”,

caratteristico delle berlinette 8 cilindri motore centrale-posteriore. Ogni componente di plancia, pannelli porta e tunnel è nuovo e ridisegnato per questa vettura, la quale beneficia anche dell’introduzione di volante e comandi di nuova generazione e di un aggiornamento stilistico dei sedili comfort.

 

Le nuove bocchette a forma rotonda sono incastonate su sculture di alluminio (disponibili anche in fibra di carbonio come opzionale) che fanno risaltare la struttura della plancia. Per enfatizzare la leggerezza dell’insieme, la plancia è impreziosita da una vela di alluminio che sostiene il satellite centrale e prosegue all’interno della plancia stessa. Sempre nell’ottica di alleggerimento visivo, una venatura in fibra di carbonio divide la parte superiore dalla parte inferiore, snellendo l’intero corpo plancia. Questa venatura ospita inoltre il display passeggero touchscreen opzionale da 7 pollici, che aumenta il livello di qualità percepita di vita a bordo. La plancia è completata dal classico quadro strumenti con contagiri centrale.

Il tunnel è ben separato dalla plancia e si incassa al di sotto di essa sempre per amplificare la sensazione di leggerezza della vettura. Sul tunnel è installato il nuovo bridge, scultura prominente e otticamente fluttuante, che ancor di più snellisce gli interni della vettura.

 

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Tags: ferrari, novitàginevra2019, ginevra2019, news, newsauto