masthead

 

Ogni HR-V è equipaggiato del sistema di frenata attiva in città (City-Brake Active System) per evitare incidenti a velocità ridotte

Il sistema avanzato di assistenza alla guida ADAS (Advanced Driver Assist System) è un pacchetto di cinque tecnologie finalizzate alla sicurezza attiva

I sedili anteriori sono dotati di un apposito sistema in grado di limitare gli effetti del colpo di frusta per ridurre la gravità degli infortuni in caso di incidente

Struttura della carrozzeria ACE (Advanced Compatibility Engineering)

Come tutti i nuovi veicoli Honda venduti in Europa, HR-V è dotato di un’ampia gamma di tecnologie di sicurezza attiva e passiva progettate per rendere la guida più facile e sicura, massimizzando la salvaguardia di occupanti e pedoni.

 

Ogni HR-V venduto in Europa sarà equipaggiato del sistema di frenata attiva in città (City-Brake Active System) di Honda. Appositamente progettato per contribuire a evitare o a mitigare gli incidenti a basse velocità, questo sistema si avvale di una tecnologia radar che monitora il traffico davanti alla vettura azionando automaticamente i freni in caso avverta un imminente rischio di collisione. Il sistema è progettato per operare a velocità inferiori a 32 km/h. In caso rilevi un rischio di collisione, il sistema azionerà una prima frenata unitamente a un segnale visivo e acustico per poi arrestare completamente l’auto.

 

Sistema avanzato di assistenza alla guida

 

Gli allestimenti di livello medio e alto saranno dotati di serie del sistema avanzato di assistenza alla guida ADAS di Honda dotato di sensori radar, e di videocamere anteriori e posteriori. Questo pacchetto di tecnologie per la sicurezza attiva comprende: l’allarme di collisione frontale (FCW), il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR), il limitatore intelligente di velocità (ISL), l’avviso di cambio di corsia (LDW) e il sistema di gestione automatica dei fari abbaglianti (HSS).

 

Avviso di collisione frontale

 

L'avviso di collisione frontale rileva il rischio di collisione riconoscendo il veicolo (auto o camion) che precede la vettura attraverso una telecamera multifunzione. Il sistema è in funzione quando la vettura procede a una velocità pari o superiore a 15 km/h. Individuando un potenziale rischio di collisione, il sistema invia avvisi acustici e visivi al conducente. La distanza minima può essere regolata in base alle preferenze del conducente, il quale può decidere di spegnere il sistema.

 

Riconoscimento della segnaletica stradale (TSR)

 

Il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale (TSR) si avvale di una videocamera multifunzione per rilevare i cartelli stradali ogni volta che la vettura avanza. Il sistema riconosce i cartelli automaticamente visualizzandoli sul display del cruscotto una volta che la vettura li ha superati.

 

Il sistema è stato studiato per individuare i segnali di limite di velocità e di divieto di sorpasso. Due segnali stradali possono essere visualizzati allo stesso momento: a destra del display, verranno visualizzati solamente i limiti di velocità mentre a sinistra, verranno visualizzati i divieti di sorpasso e ulteriori informazioni sui limiti di velocità come, ad esempio, le condizioni atmosferiche.

 

Limitatore intelligente di velocità

 

L'impostazione intelligente della velocità unisce due sistemi di sicurezza normalmente indipendenti: l'impostazione regolabile della velocità e il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale, dando vita a una dotazione avanzata per la sicurezza. L'impostazione regolabile della velocità, di serie su tutte le vetture Honda in vendita in Europa, regola la velocità massima del veicolo al livello impostato dal conducente.

 

Con l'attivazione dell'impostazione intelligente della velocità, viene determinata automaticamente la velocità massima del veicolo grazie all'individuazione dei limiti di velocità a opera del sistema di riconoscimento della segnaletica stradale. Laddove un veicolo dovesse superare un segnale con un limite di velocità inferiore, la vettura rallenterà in modo automatico e delicato, riducendo la potenza e raggiungendo la velocità massima consentita. Si udirà un avviso acustico e il limite di velocità visualizzato inizierà a lampeggiare se il veicolo supera tale limite di almeno 3 km/h. La velocità massima del veicolo, indipendentemente dall'accelerazione imposta dal conducente, non supererà tale limite. Quando la vettura supera un segnale che indica un limite di velocità superiore, il sistema consentirà al conducente di accelerare finché il veicolo non raggiungerà il nuovo limite consentito e a quel punto, impedirà al veicolo di superare tale nuovo limite. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

 

Avviso di abbandono della corsia

 

L'avviso di abbandono della corsia impiega una telecamera multifunzione per monitorare la linea di demarcazione della strada. Se la vettura devia dalla corsia attuale senza l'inserimento dell'indicatore di direzione, il sistema di Avviso di abbandono della corsia avviserà il conducente con segnali acustici e visivi. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

 

Sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti

 

Il sistema di regolazione automatica dei fari abbaglianti funziona a velocità superiori ai 40 km/h per accendere e spegnere automaticamente gli abbaglianti in base ai veicoli (auto, camion e moto) o biciclette che precedono o sono in arrivo dalla direzione opposta a seconda della luminosità ambientale. Il sistema può essere disattivato dal conducente in qualsiasi momento.

 

Sicurezza passiva integrata alla struttura

 

La piattaforma di HR-V integra l’esclusivo design della carrozzeria ACE™ (Advanced Compatibility Engineering), che impiega una rete di elementi strutturali connessi per distribuire l’energia della collisione in modo più uniforme. Il design contribuisce a ridurre le forze trasferite alla cella del passeggero in caso di impatto, offrendo una resistenza allo schiacciamento frontale, laterale e posteriore di livello superiore.

 

La struttura ACE™ contribuisce inoltre a ridurre al minimo le probabilità che si verifichino situazioni in cui la parte anteriore del veicolo si ritrovi sotto o sopra l'ostacolo, evento che può verificarsi in caso di collisioni frontali o ad angolo con un veicolo più grande o più piccolo.

 

Ogni nuovo HR-V venduto in Europa è equipaggiato con otto airbag, al fine di massimizzare la salvaguardia degli occupanti. Gli airbag frontali, laterali e a tendina offrono design avanzati “intelligenti” e si attivano solo quando strettamente necessario. Il poggiatesta del sedile anteriore è progettato in modo da ridurre la gravità di eventuali colpi di frusta.

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click